spinner

Il Circolo Veneto

Chiamaci ora +39 366 5485532

Prosegue il ciclo di convegni della Scuola di Formazione Politica promossi dal Circolo Veneto. Il prossimo appuntamento sarà venerdì 28 Febbraio alle 20.00 al Novotel di Mestre. Il tema di quest’incontro sarà: “Fatti e Misfatti: 5 anni di crisi, l’impatto delle manovre finanziarie sull’economia e sui conti pubblici nazionali”con il dott. Andrea Cestari del Centro Studi Sintesi e con il Prof. Bruno Bernardi dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. A coordinare gli interventi, come di consueto, il Presidente del Circolo Veneto On. Cesare Campa. Sono ormai trascorsi cinque anni dall’inizio della crisi, scoppiata oltreoceano nell’autunno 2008 e rapidamente propagatasi in Europa e in Italia. Nel nostro Paese, gli effetti direttamente

Un momento di solidarietà si è tenuto nella giornata di Sabato a Ca' Farsetti con il sindaco, Giorgio Orsoni, il presidente del Consiglio comunale, Roberto Turetta, e il consigliere comunale, Cesare Campa durante la consegna alle associazioni dei fondi raccolti con la manifestazione “Ascolta il cuore”. A gennaio si è tenuto a Mestre, al Teatro Toniolo, lo spettacolo di beneficenza, curato da Francesco Nardo, organizzato dal Circolo Veneto e Venice For Arts e patrocinato dalla Presidenza del Consiglio del Comune di Venezia. Nell'occasione furono raccolti 6200 euro, e il pubblico si espresse votando a chi avrebbero dovuto essere assegnati i

  Nuovi scenari politici e un nuovo sistema elettorale che potrebbe finalmente garantire stabilità e governabilità al nostro Paese. E se su vari fronti emergono le criticità per un sistema di voto, l'Italicum, ancora in buona parte da rivedere e modificare, c'è chi ne apprezza comunque le intenzioni, considerandolo un buon “passo avanti” rispetto al vecchio sistema del “Porcellum”. A discutere su pregi e difetti del nuovo Italicum e a illustrare il proprio pensiero e giudizio in merito, ci hanno pensato due ospiti d'eccezione come i senatori Mario dalla Tor e Pierantonio Zanettin, intervenuti giovedì sera al Novotel di Mestre, al convegno

Un momento di solidarietà si è tenuto oggi a Ca' Farsetti con il sindaco, Giorgio Orsoni, il presidente del Consiglio comunale, Roberto Turetta, e il consigliere comunale, Cesare Campa durante la consegna alle associazioni dei fondi raccolti con la manifestazione “Ascolta il cuore”. A gennaio si è tenuto a Mestre, al Teatro Toniolo, lo spettacolo di beneficenza, curato da Francesco Nardo, organizzato dal Circolo Veneto e Venice For Arts e patrocinato dalla Presidenza del Consiglio del Comune di Venezia. Nell'occasione furono raccolti 6200 euro, e il pubblico si espresse votando a chi avrebbero dovuto essere assegnati i fondi raccolti tra

Riprendono i convegni organizzati dal Circolo Veneto nell’ambito della Scuola di Formazione Politica 2013/2014. Giovedì 13 Febbraio alle 20.00 al Novotel di Mestre, eccezionalmente non di venerdì, si parlerà di Riforma Elettorale. Il tema della Riforma Elettorale è molto caldo nel nostro Paese. A partire dal 4 Dicembre 2013, quando la Corte Costituzionale ha dichiarato illegittimo il sistema di voto del “Porcellum”, è cominciata la caccia ad un sistema che potesse sostituire quello attuale e che garantisse la governabilità al Paese. È noto come i due principali partiti abbiano trovato un accordo di massima per la costituzione della nuova legge elettorale, con

“Ciò che ci unisce è più forte di ciò che ci divide” è quello che Konrad Adenauer, Robert Schuman, Alcide De Gasperi, Jean Monnet devono aver tenuto caro durante tutto il lungo processo di unificazione europea post-bellico. Questa apparentemente semplice, ma in realtà dirompente, considerazione rappresenta la sconfitta delle ideologie totalitarie. Affermazione del valore unico e irripetibile di ogni essere umano, libertà di espressione, religiosa, di educazione, d’impresa, cooperazione tra i popoli: questi sono solo alcuni degli elementi che essi vollero affermare, insieme al desiderio di una pace duratura. Domandiamoci che cosa è rimasto, oggi, della visione dell’Europa dei padri