spinner

Il Circolo Veneto

Chiamaci ora +39 366 5485532

Alla SFA “Fact Checking e informazione partecipata dal cittadino”

13 Aprile Mestre: “Fact Checking e informazione partecipata dal cittadino” Strategie, compiti e funzioni: Protezione Civile e il caso di “Emergenza24”

La VII e ultima lezione della Scuola avrà l’obiettivo di portare gli allievi all’interno di una società locale nella piena trasformazione sociale, digitale e economica ove i cittadini vivono un cambiamento importante: nuove regole, nuove opportunità e nuovi servizi che si delineano nel dialogo sempre più diretto tra le città e cittadini in un’ottica locale, nazionale e internazionale.

L’informazione diventa fondamentale per una costruzione partecipata, consapevole e responsabile sia da parte di chi eroga l’informazione sia di chi la commenta, soprattutto in un’ottica integrata e omnicanale. Dal “fact checking” come azione principale prima di qualsiasi attività all’analisi del rischio per ciascuna comunicazione, l’informazione diventa protagonista con regole di coerenza, efficacia e al servizio di una sempre maggiore trasparenza, fino all’analisi di casi concreti attraverso l’esperienza di Emergenza24.

Un focus verrà dedicato anche al quadro normativo europeo, italiano, regionale e comunale in merito a Protezione Civile.

Obiettivi dell’incontro: fornire strumenti, strategie e consapevolezza nell’uso della comunicazione digitale tra opportunità e rischi in cui si può imbattere, al fine di contribuire a formare persone preparate sulla comunicazione integrata da cui oggi è imprescindibile l’attività.

L’attività di docenza a cura di:

  • Prof.ssa Francesca Anzalone, CEO e Founder di Netlife srl Comunicazione e Formazione Docente in ambito accademico.
  • Prof. Maurizio Galluzzo docente Università IUAV Venezia e “Direttore Comitato SCientifico di Emergenza24”

Coordinamento d’aula:

Dott. Beniamino Boscolo Capon, direttore della Scuola di Formazione Politica – Veneto