spinner

Il Circolo Veneto

Chiamaci ora +39 366 5485532

Consegnate all’Antica Scuola dei Battuti 25 fotografie di altrettanti giovani, in età compresa tra 14 e 30 anni, tra i partecipanti alla prima edizione del premio Citylife organizzato, nel settembre scorso, dal Circolo Veneto, presieduto da Cesare Campa, che ha avuto il patrocinio del Comune di Venezia, della Città Metropolitana e della Regione Veneto e la sponsorizzazione di Campello Motors.  Gli “scatti”, che hanno come soggetto l’Area Metropolitana di Venezia, sono stati allineati nei corridoi della residenza Giardino, una sorta di galleria messa a disposizione, in modo permanente, alla visione e alla critica degli ospiti dell’istituto, dei parenti e di chi lavora per l’assistenza.   La donazione ha

Continuando lungo la strada scelta per divulgare l’arte e la cultura in tutto il territorio dell’Area Metropolitana de Venezia e oltre, il Circolo Veneto, in accordo con la Antica Scuola dei Battuti, ha promosso l’esposizione di 25 immagini di altrettanti artisti, tra i 14 e i 30 anni, che hanno partecipato alla prima edizione del premio di fotografia Citylife, che ha avuto il patrocinio del Comune di Venezia, della Città Metropolitana e della Regione Veneto e la sponsorizzazione di Campello Motors. Le foto verranno collocate in forma permanente nei locali dell’istituto per anziani, a disposizione degli ospiti, dei parenti e di quanti si dedicano

Domenica 14 maggio si tiene a Mestre "Acquerelli in libertà", una delle iniziative del "Premio Mestre di Pittura 2017" promosso dal Circolo Veneto. Tutti gli artisti che volessero partecipare, portandosi il necessario per comporre l'opera in extempore, sono invitati alle ore 9 alla Provvederia di via Palazzo per l'iscrizione. Al termine della giornata, alle 18 in Municipio si terrà la cerimonia di premiazione con la presidente del Consiglio comunale Ermelinda Damiano e l'assessore Renato Boraso. La manifestazione è promossa anche per ricordare il trentesimo anniversario della fontana di via Piave, con le sculture del maestro Gianni Aricò, che era stata

Lo scrittore e giornalista veneziano, Alberto Toso Fei, è stato ospite del Circolo veneto giovedì 11 maggio al centro culturale Le Grazie di Mestre, per presentare il suo ultimo libro "Forse non tutti sanno che a Venezia" (Newton Compton Editori) e dialogare con la platea su storie e aneddoti curiosi della città storica. L'iniziativa è rientrata nell'ambito della rassegna "Libriamo" con cui l'Associazione propone la presentazione di libri di attualità alla presenza dell'autore.